È Fabio Quagliarella il giocatore della Sampdoria chiamato davanti alle telecamere di SkySport per inquadrare l'imminente sfida contro l'Inter. 

Che effetto ti fa affrontare i Campioni d’Italia e Conte?
"Sicuramente è una bella partita e un bell’ambiente, l’unico neo è che purtroppo non ci sono i tifosi perché l’atmosfera sarebbe stata ancora più bella. Noi vogliamo fare la nostra partita. Per quanto riguarda il mister ero sicurissimo che varrebbe rivinto, ha una mentalità vincente e se la squadra lo segue arrivano i risultati. L’anno scorso è arrivato in finale di Europa League, quest’anno ha vinto lo scudetto. Il lavoro di Conte non si può discutere".

Hai pensato che potreste essere gli ultimi ad averli battuti in questo campionato?
"Questo è un motivo di soddisfazione. Speriamo di dare fastidio oggi, per loro è una giornata di festa ma noi vogliamo onorare i nostri tifosi e la nostra maglia". 

VIDEO - FESTA SCUDETTO FUORI DAL MEAZZA, DELIRIO AL PASSAGGIO DEL PULLMAN

Sezione: L'avversario / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 17:53
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print