In vista della sfida contro l'Inter, Andrea Mandorlini, tecnico del Verona, racconta le sue emozioni speciali: "Una bella partita, un bel premio, abbiamo vinto contro squadre di Serie A come Genoa e Palermo e ce lo siamo meritato. Andiamo nella Scala del Calcio, sono contento e lo sono anche per i ragazzi. Vogliamo fare una buona partita. Prima volta a San Siro come allenatore? Ho giocato contro il Milan, mai contro l'Inter. Ho tanti ricordi, da bambino ero tifoso nerazzurro.

Adesso ci torno con un'altra squadra del mio cuore, siamo emozionati. Speriamo che l'emozione non ci giochi un brutto scherzo. La prepariamo bene, le motivazioni ci sono tutte. La formazione? C'è sempre la migliore squadra che l'allenatore ha in mente".

Sezione: L'avversario / Data: Lun 17 dicembre 2012 alle 21:04 / Fonte: Hellasverona.it
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print