Incroci pericolosi sull'asse Milano-Roma tra stasera e domani in vetta alla classifica del campionato italiano. In una giornata che - oltre a Inter-Roma - metterà di fronte la Lazio alla Juve: "I punti sono tutti importanti, le partite hanno lo steso livello di importanza - spiega Maurizio Sarri in conferenza stampa -. Poi a livello giornalistico è giusto enfatizzare certe partite, ma a livello razionale dico che niente è decisivo. Vero che alla fine si tirano le somme, ma è un turno importante come gli altri, con un livello difficoltà maggiore per le squadre al vertice: ci saranno in palio punti pesanti".

Il tecnico bianconero, poi, parla così del sorpasso operato dall'Inter nello scorso turno: "Spero sia un grande stimolo per fare tanti punti. Mi auguro sia una grande motivazione". 

Ma con questa Lazio, per Sarri, non sarà una sfida esclusivamente a due per lo scudetto: "In questo momento lascia la sensazione che possa inserirsi, è una squadra forte che sta vivendo un momento favorevole". 

Sezione: L'avversario / Data: Ven 6 Dicembre 2019 alle 13:24
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print