Paolo Faragò parla nella mixed zone di San Siro dopo il pareggio tra Inter-Cagliari. Ecco quanto raccolto da FcInterNews.it, sul posto con la propria inviata.

Pareggio importante. Siete soddisfatti?
“Sì, siamo soddisfatti di aver imposto il nostro gioco, abbiamo fatto il 60% di possesso a San Siro e vuole dire che abbiamo giocato con personalità. Nonostante il gol delle svantaggio abbiamo continuato a giocare e concesso poco. Abbiamo iniziato la stagione per salvarci, dopo la salvezza lotteremo per un sogno che abbiamo tutti”. 

FcIN - È un pari importante per rilanciare questo sogno?
“Sicuramente sì, sappiamo che dobbiamo ottenere il massimo e tenerci stretta la posizione che abbiamo, lottando per migliorare"

Quando fa la differenza il carattere di Maran?
“Il modo in cui siamo scesi in campo, a specchio rispetto all’Inter, è stato utile. E’ la mano dell'allenatore, ha letto la partita nel modo giusto e siamo stati bravi ad interpretarla”.

Quanto è importante trovare Cragno?
“Siamo tranquilli, sono contento che sia tornato perché è anche un amico ma dal punto di vista dei portieri siamo sempre stati in mani sicure anche con Olsen e Rafael”.

Sezione: L'avversario / Data: Dom 26 gennaio 2020 alle 15:37 / Fonte: dall'inviata Egle Patanè
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print