Mercato Grandi Firme per l'Inter di Suning. E i tifosi nerazzurri possono ricominciare a sognare, al di là del momento delicato della squadra: la proprietà cinese non si fermerà e l'ultimo mercato estivo potrebbe essere stato solo l'antipasto dei prossimi. Lo afferma il Corriere dello Sport, che accosta nomi di primissimo livello al club nerazzurro: freno tirato fino a gennaio (anche se la squadra sarà rinforzata e definita anche con la cessione degli esuberi), poi a giugno 2017 si apriranno le danze. "Ausilio ha visto a San Siro Darmian, che al Manchester United non sta giocando (come l’olandese Memphis Depay...) e che piace perché può essere utilizzato su entrambe le fasce - si legge -. Le alternative? Per giugno interessa Semedo del Benfica (ma costa tantissimo) più c’è l’opzione a parametro zero Lichtsteiner. A gennaio occhio anche a un rinforzo a metà campo specialmente se partiranno Melo e Brozovic (il Chelsea è in pressing sul croato). Può tornare d’attualità il nome di Luiz Gustavo del Wolfsburg più di quello del laziale Biglia che a Pioli piace, ma che la Lazio non vuole cedere".

Poi, dal prossimo giugno, fuochi d'artificio. "James Rodriguez del Real Madrid è una possibilità concreta, ma in Inghilterra accostano all’Inter anche Alexis Sanchez dell’Arsenal. Già opzionato l’attaccante colombiano Roger Martínez che nell’estate 2017 arriverà dal Jiangsu Suning". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 17 Novembre 2016 alle 08:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture