Questa mattina sono arrivate buone notizie da Manchester per Antonio Conte. Romelu Lukaku, pur con le valigie metaforicamente in mano, si è presentato al centro sportivo dello United in anticipo sulle tabella di marcia per farsi trovare in perfetta forma per la futura esperienza - almeno è quello che spera - con l'Inter. Da domani, il club nerazzurro conta di fissare presto un nuovo incontro con la controparte per ribadire l'offerta già formulata negli scorsi giorni: prestito biennale da 10 milioni di euro con l'obbligo di riscatto fissato a 60 milioni di euro.

Cala l'ottimismo, invece, per l'altro obiettivo offensivo dei milanesi: sul fronte Dzeko, infattic'è da registrare una forbice tra la propsta della Beneamata e la richiesta della Roma, che ora ha riacquisito una posizione di forza dopo aver realizzato l'obiettivo plusvalenze. In ogni caso, il bosniaco vestirà il nerazzurro, da quest'estate o dalla prossima quando potrà firmare per qualsiasi club da free agent. Lo riporta Sky Sport.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 1 Luglio 2019 alle 23:14
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print