L'Inter si porta avanti per arrivare a Ivan Rakitic. Come riporta quest'oggi Sport, quotidiano sempre molto attento alle vicende di casa Barça, il club nerazzurro era presente a Barcellona già la scorsa settimana per negoziare il passaggio a Milano del 31enne croato, rimasto ai margini del nuovo progetto blaugrana. I rapporti tra le due società sono ottimi e si cercherà una soluzione comoda ad entrambe le parti per facilitare la chiusura dell'operazione: Rakitic non è più un titolare nell'undici di Valverde e il club catalano vorrebbe disfarsene già a gennaio, per questo il ds nerazzurro Piero Ausilio avrebbe chiesto una riunione per trattare il trasferimento in nerazzurro.

In caso di passaggio del turno di Champions League l'Inter sarebbe disposta a puntare molto forte sapendo che si tratta di un'opportunità unica nel mercato. I nerazzurri hanno quindi chiesto tempo per parlarne con il giocatore, inoltre devono risolvere alcune uscite per poter fare spazio in rosa al croato. Si è discusso già anche di cifre e di altre possibilità: il Barça valuta Rakitic sui 35 milioni di euro, prezzo che si è abbassato a causa della mancanza di minuti giocati e per il contratto in scadenza tra un anno e mezzo (per arrivare a questa cifra i blaugrana accetterebbero anche l'inserimento nell'operazione di giocatori nerazzurri). Lo stesso entourage di Rakitic ha cominciato a sondare il mercato ed è al corrente dell'interesse dell'Inter e di altri club. Tutto dipenderà dalla scelta del giocatore, ma è quasi certo che la separazione dal Barça avverrà nel mercato di gennaio. Tutte le parti vorrebbero infatti chiudere i discorsi già nel mese di novembre in modo da accelerare la chiusura dell'operazione trovando tutto pronto all'apertura della prossima finestra dei trasferimenti.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VEDAT MURIQI, AL FENERBAHCE È ESPLOSO UN GIGANTE

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 26 Ottobre 2019 alle 12:02
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print