Tre gol, altri due segnati entrambi da Romelu Lukaku che però l’intervento del Var ha vanificato, convertendone uno nel rigore della speranza dello Slavia Praga segnato da Tomas Soucek. Ma l’Inter non si scompone nemmeno di fronte alla rogna più nera, crea tantissimo ma tra legni, palloni che vanno vicini alla porta e quant’altro, non sembra riuscire a trovare il bandolo della matassa. Ma non può piovere per sempre: una scivolata in campo aperto dello sciagurato Frydrych apre le porte del primo gol in Champions League con l’Inter di Romelu Lukaku, che spacca definitivamente il match prima che ancora il belga trovi l’assist per la volée vincente di Lautaro Martinez per il definitivo 3-1, dopo che su quest’asse era viaggiato nel primo tempo il gol dello 0-1. Sulle spalle possenti del belga e sulle ali leggere di Lautaro vola questa Inter, che grazie alla vittoria del Barcellona sul Borussia Dortmund torna al secondo posto nel girone F di Champions League e si appresta ad affrontare la sfida finale per gli ottavi contro i catalani, già qualificati, a San Siro.

IL TABELLINO
SLAVIA PRAGA-INTER 1-3
MARCATORI:
19’, 88’ Lautaro Martinez (I), 37’ Soucek (S, rig.), 81’ Lukaku (I)

SLAVIA PRAGA: 1 Kolar; 5 Coufal, 25 Frydrych (83’ 24 Takacs), 15 Kudela, 18 Boril; 22 Soucek; 10 Husbauer (70’ 12 Zeleny); 28 Masopust, 7 Stanciu (58’ 27 Traoré), 23 Sevcik; 9 Olayinka.

Panchina: 30 Markovic, 14 Van Buren, 21 Skoda, 24 Takacs, 29 Helal.

Allenatore: Jindřich Trpišovský.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 2 Godin, 6 De Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino (80’ 30 Esposito), 20 Borja Valero (76’ 5 Gagliardini), 77 Brozovic, 34 Biraghi (76’ 19 Lazaro), 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.

Panchina: 27 Padelli, 16 Politano, 33 D’Ambrosio, 95 Bastoni.

Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Szymon Marciniak. Assistenti: Sokolnicki – Listkiewicz. Quarto Uomo: Musiał. Var: Gil. Assistente Var: Borkowski.

Note
Spettatori: 19.370 (sold-out)
Ammoniti: Vecino (I), Lautaro Martinez (I), Kudela (S), Conte (I)
Corner: 2-0
Recupero: 1°T 2’, 2°T 3’.

VIDEO - SLAVIA-INTER, TRAMONTANA ESULTA CON UNA BANDIERA NERAZZURRA IN STUDIO

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 27 Novembre 2019 alle 22:57
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print