Ore decisive per definire gli ultimi dettagli per il passaggio dalla Sampdoria all'Inter di Eder Citadin Martins. La Sampdoria è a Milano per chiudere l'operazione con l'Inter e Roberto Mancini avrà con qualche mese di ritardo il giocatore che reputava ideale per l'attacco nerazzurro. FcInterNews.it seguirà la vicenda con aggiornamenti continui.

17.18 - FcIN - Per quanto riguarda i dettagli della trattativa con la Sampdoria, l'Inter garantirà ai blucerchiati 2 milioni di euro per il prestito oneroso, con il riscatto obbligato fissato a 10 pagabile in tre anni. La prima rata scatterà il prossimo 1° luglio 2016, la seconda il 1° luglio 2017 e la terza il 1° luglio 2018. Inoltre, sempre stando a quanto appreso dalla nostra redazione, ci sarebbe unPiccolo retroscena legato alla trattativa: un ruolo sicuramente importante lo ha ricoperto l'attuale vicepresidente interista Javier Adelmar Zanetti che, insieme al Club ManagerDejan Stankovic, ha interagito con l'ormai ex punta del Doria attraverso gli amiciMatias Silvestre e Ricardo Alvarez (ex interisti) per convincerlo a declinare l'offerta del Leicester City e sposare il progetto nerazzurro. Ora l'appuntamento è per la gara di domenica sera, che coinciderà con l'esordio assoluto della punta della Nazionale italiana proprio nel derby contro il Milan.

16.40 - Giungono altri dettagli temporali più specifici sull'approdo di Eder all'Inter. Li riferisce l'edizione online della Gazzetta dello Sport, secondo cui l'ormai ex giocatore della Sampdoria domani vivrà il suo primo giorno da interista a Milano: per lui visite mediche in mattinata, poi la firma in sede e la presentazione ufficiale nel pomeriggio.

16.25 - Eder è praticamente un giocatore dell'Inter. Secondo Premium Sport, l'attacante oriundo è atteso nelle prossime ore a Milano per le visite mediche e la firma con il club di Corso Vittorio Emanuele. 

15.21 - Eder è ancora a Bogliasco agli ordini di Vincenzo Montella. Secondo Sky Sport, domani potrebbe esserci un nuovo incontro Inter-Sampdoria per l'oriundo al fine di sistemare gli ultimi dettagli in Lega Serie A. La trattativa, comunque, è chiusa. 

15.15 - La delegazione Sampdoria ha lasciato gli uffici di Corso Monforte. Massimo Ferrero, presidente blucerchiato, si è limitato a dire un: "Vi amo" ai giornalisti presenti aggiungendo: "Abbiamo chiuso per Andrea Ranocchia"

14.03 - Da qualche minuto, riporta Premium Sport, anche gli altri dirigenti della Sampdoria Carlo Osti, Antonio Romei e Riccardo Pecini sono entrati nello studio di Capellini.

13.20 - Da mezz'ora circa il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è nello studio Cappellini, l'avvocato dell'Inter, in corso Monforte. E' il momento delle firme sui contratti tra nerazzurri e Sampdoria per Eder.

13.15 - Come riporta Sportmediaset c'è l'accordo con Eder: contratto triennale per lui. Alla Sampdoria 2 milioni per il prestito e riscatto obbligatorio nel giugno 2017 a 10 milioni di euro, più 1 di bonus.

11.20 - Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio i rappresentanti del club blucerchiato (il presidente Ferrero e il diesse Osti) sono arrivati da qualche minuto in un albergo del centro di Milano, per incontrare i dirigenti della squadra nerazzurra. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 28 gennaio 2016 alle 16:40
Autore: Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Print