Defezione pesante lunedì per il Bayer Leverkusen, che in vista del quarto di finale di Europa League contro l'Inter perde il proprio riferimento a centrocampo, l'esperto cileno Charles Aranguiz, ammonito nel corso del match contro i Glasgow Rangers e in diffida. Aranguiz che nel dopo partita ha rivelato di essere rimasto gelato dalla notizia, giunta come un fulmine a ciel sereno: "Non avevo idea di essere a rischio squalifica. Sono arrabbiato perché non potrò partecipare alla sfida di lunedì. Dopo la partita, mi hanno detto che ero fuori. Se mi avessero detto che ero ancora in diffida, forse sarei stato attento e non avrei commesso un fallo che mi sarebbe costato la squalifica", le parole riferite da Las Ultimas Noticias.

Salta, pertanto, la sfida con il suo connazionale Alexis Sanchez, anche se Aranguiz spiega che è un'altra la mancanza che soffre: "Più che affrontare lui, volevo continuare a giocare in Coppa. Ci prepariamo tutto questo tempo e si scopre che a causa di un errore sono rimasto escluso. La verità è che sono arrabbiato per questa situazione".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 15:09 / Fonte: BioBio Chile
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print