Brutta notizia per Rafael Leao, attaccante del Milan protagonista di una controversia con lo Sporting Lisbona. Il giocatore è stato condannato dal Tas di Losanna a pagare 16,5 milioni di euro al suo vecchio club. Secondo i giudici, infatti, si è svincolato unilateralmente dai lusitani nell'estate 2018 senza avere ragionevoli motivi per farlo. Leao aveva preso tale decisione in seguito a un'aggressione subita nel centro sportivo da un gruppo di tifosi della squadra. La Fifa aveva respinto il ricorso dello Sporting, ma il Tas ha dato ragione alla società. La notizia è riportata a Record.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - MARTINEZ QUARTA, L'ARGENTINA GUARDA AL FUTURO 

Sezione: Il resto della A / Data: Gio 19 marzo 2020 alle 11:56
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print