Un pari che ha il sapore di un brodino nemmeno troppo ricostituente per il Napoli di Carlo Ancelotti, che a Udine non va oltre l'1-1 nel secondo anticipo del sabato della quindicesima giornata di Serie A. La gara del Napoli inizia in salita col gol del vantaggio friulano firmato da Kevin Lasagna al 32esimo al termine di una bella azione offensiva, poi la situazione viene riequilibrata dall'ex Piotr Zielinski che al 69esimo firma il pareggio con un rasoterra velenoso che lascia impietrito Juan Musso. Nonostante un nervosismo evidente (Nikola Maksimovic espulso dalla panchina, due giocatori ammoniti per proteste) i partenopei disputano un buon secondo tempo e tentano il generoso assalto nel finale senza però trovare lo spunto per la vittoria. Sono ora sette le partite consecutive senza vittorie per il Napoli. 

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 7 Dicembre 2019 alle 19:55
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print