Comincia a prendere forma la 71esima edizione della Viareggio Cup, il Torneo mondiale giovanile di calcio, organizzato dal Centro Giovani Calciatori che si svolgerà dall'11 al 27 marzo 2019. Sarà a 40 squadre, con la formula sostanzialmente identica a quella delle ultime edizioni.
"Al momento - ha spiegato il presidente del Cgc, Alessandro Palagi - abbiamo le adesioni ufficiali dell'Inter, vincitrice dell'edizione 2018, e della Fiorentina, degna rivale nella finalissima. Inoltre saranno ai nastri di partenza della manifestazione anche Milan, Sassuolo, Parma, Genoa, Torino, Spezia, Benevento, Venezia, la novità Rieti e la rappresentativa di serie D per quel che riguarda le formazioni italiane. Fra le straniere, spazio al calcio croato, grande protagonista ai Mondiali di Russia 2018, con l'Hajduk Spalato, quindi i portoghesi del Braga, i russi del Krasnodar, il cechi del Dukla Praga, due selezioni americane e due accademie giovanili provenienti dalla Serbia. Altre società italiane e straniere stanno formalizzando proprio in questi giorni l'adesione al Torneo e sarà nostra cura annunciarne l'ufficialità a tempo debito". 

Il presidente Palagi annuncia la novità organizzativa per il 2019: "Avremo anche una competizione femminile, la prima edizione del torneo Woman Viareggio Cup, trofeo Ondina, riservato alle squadre Primavera, al quale prenderanno parte 8 formazioni. Si disputerà dal 18 al 26 marzo, mai in concomitanza con le gare della manifestazione maschile".

Sezione: Giovanili / Data: Gio 6 Dicembre 2018 alle 18:47 / articolo letto 1717 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari