Erick Thohir conferma Walter Mazzarri e rilancia oltre il 2015. Lo scrive con certezza oggi Tuttosport. "Negli Stati Generali dell’Inter a cui hanno partecipato ovviamente pure Fassone e Ausilio, il presidente ha parlato di futuro a 360 gradi: strategie di mercato, programmazione estiva, amichevoli, preparazione. E, per la prima volta, si è “parlicchiato” anche di rinnovo di contratto per Walter Mazzarri. Thohir, nonostante sia migliorabile il rendimento casalingo della squadra, è infatti convinto che Mazzarri sia l’uomo giusto in questa fase per dare solidità al suo progetto di rilancio dell’Inter. Per questo motivo i discorsi tra tecnico e presidente hanno abbracciato un orizzonte più lungo di quello previsto dalla data di scadenza del contratto di Mazzarri (giugno 2015).

Naturalmente, la riunione di ieri sera non era la sede più adatta per discutere di trattative e prolungamento per un’ulteriore stagione. Nondimeno, l’apertura del presidente è un segnale molto forte per ribadire, ancora una volta, la grande fiducia che Thohir ripone nelle capacità del tecnico. Mazzarri si è sentito parte di un progetto molto più duraturo rispetto a quello che lasciavano presagire le voci sui presunti malumori presidenziali dopo l’ultimo pareggio della squadra. Mazzarri resta e appena la matematica darà la certezza dell’Europa League alla squadra ci si risiederà a un tavolo per allungare il cammino insieme almeno fino al 2016. Tenendo ben presente, però, che i progetti di Thohir prevedono una crescita che pone degli obiettivi ben più ambizioni per la prossima stagione. Il contratto di Mazzarri, insomma, verrà rinnovato, ma il tecnico dovrà portare l’Inter alla qualificazione in Champions League se vorrà essere riconfermato dopo giugno 2015".

Sezione: Focus / Data: Sab 29 marzo 2014 alle 08:44 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print