Caccia all'occasione a zero. Tanti i giocatori importanti che andranno in scadenza nel giugno 2020 e, quindi, che già da gennaio potranno firmare liberamente per un nuovo club. Oggi Tuttosport passa in rassegna tutti quelli che potrebbero interessare all'Inter. 

"In difesa c’è un giocatore che è forse più altri in prima fila. Si tratta del 32enne belga Jan Vertonghen del Tottenham - si legge -. Il difensore centrale, mancino di piede - caratteristica alquanto importante -, è un elemento che l’Inter segue da anni. Oggi Conte ha in rosa un solo difensore centrale mancino, il giovane Bastoni, mentre Skriniar, che gioca sul centro sinistra, ha dimostrato di avere delle difficoltà ad adattarsi a quella posizione. Con Vertonghen l’Inter avrebbe due mancini da alternare a sinistra e Skriniar potrebbe spostarsi a destra dove comunque Godin avrà un anno di più (saranno 34 il prossimo 16 febbraio).

Capitolo corsie esterne: occhi rivolti a Parigi. "A destra c’è il belga Thomas Meunier (28 anni), vecchio pallino di Ausilio che lo fece seguire spesso quando giocava ancora nel Club Brugge (fino al 2016); a sinistra invece il francese Layvin Kurzawa (27), già sondato l’estate scorsa quando si stava ragionando al sostituto di Dalbert". 

Infine, centrocampo e attacco. "Su Vertonghen, Meunier e Kurzawa la concorrenza sarà alta, ma probabilmente meno agguerrita di quella che l’Inter troverà sul danese Christian Eriksen e il belga Dries Mertens - spiega TS -. Il primo, in scadenza col Tottenham, è il nome pregiato degli svincolati 2020, un giocatore che già a gennaio potrebbe lasciare Londra per diversi milioni (è nel mirino di Manchester United e Real Madrid). Se resterà libero, l’Inter - così come la Juventus - farà un tentativo, ma fra ingaggio e commissioni dovrà mettere in preventivo un investimento altissimo. Mertens lascerà Napoli a fine stagione. A maggio il belga compirà 33 anni, non pochi, ma potrebbe essere un innesto intelligente per completare il reparto offensivo dell’Inter, soprattutto se la società dovesse decidere di non sedersi al tavolo per trattare col Manchester United l’acquisto di Alexis Sanchez".

VIDEO - GODIN-DYBALA, CHE CONTRASTO IN URUGUAY-ARGENTINA

Sezione: Focus / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 08:37 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print