La vittoria dell'Inter in Germania non solo riapre la speranza qualificazione, ma rende ancor più avvincente un girone in cui può accadere ancora di tutto. La classifica attuale recita: Borussia MG a 8 punti, Shakhtar e Real Madrid 7 e Inter 5. L'Inter passa il turno se all'ultima giornata batte lo Shakhtar e Real e Borussia non pareggiano: l'Inter salirebbe infatti a 8 ma Borussia a 9 e Real a 8, e avendo perso gli scontri diretti con i madrileni, l'Inter sarebbe terza, in Europa League. Si qualifica anche se una tra Borussia e Real vince e ovviamente vince anche l'Inter: anche raggiungendo il Borussia a 8 col il Real che in caso di vittoria salirebbe a 10, l'Inter avrebbe gli scontri diretti a favore. Se a vincere fosse il Borussia, l'Inter scavalcherebbe il Real Madrid. Ovviamente l'Inter non passa il turno e resta quarta in caso di sconfitta o pareggio.

Rischio di pareggio annunciato tra Borussia e Real Madrid? Potrebbe darsi, ma il rischio per loro è troppo alto, specie se la partita tra Inter e Shakhtar resta in bilico fino alla fine: se le suddette pareggiano e lo Shakhtar vince, infatti, verrebbe eliminato il Real Madrid. Ma anche se terminano tutte in parità il Real è eliminato, per gli scontri diretti persi con gli ucraini. Un rischio che non può correre, a meno che l'Inter non stia vincendo largamente dopo pochi minuti.

VIDEO - L'INTER ESPUGNA MOENCHENGLADBACH: ZANETTI SCATENATO IN TRIBUNA

Sezione: Focus / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 23:57
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
Vedi letture
Print