Dalle frequenze di Sky Sport 24, Davide Torchia, procuratore di Giampaolo Pazzini, riepiloga la situazione per il futuro del suo assistito che l'Inter potrebbe lasciar partire: "Per il suo futuro c'è da aspettare, come sempre nel mercato. Ancora vice-Milito? Non è detto, lui dà sempre il suo apporto alla squadra, poi le gerarchie sono decise di anno in anno dal tecnico. Lazio o Napoli? Sono due piazze che piacciono a tutti, è naturale".

La Nazionale intanto è smarrita: "E' normale che a fine campionato arrivino tanti giocatori in corsa, comunque Pazzini è stimato e si sente importante all'Inter. Con serenità e senza problemi vedremo la situazione, deciderà al meglio in base anche a quanto crede la sua famiglia".

Sezione: FOCUS / Data: Gio 17 maggio 2012 alle 13:44
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print