"Questo è il calcio. Devi giocare e cercare di fare gol anche contro squadre meno blasonate. Siamo stati lacunosi, ma non posso dire che oggi la squadra ha meritato di perdere. Dobbiamo continuare a giocare come stiamo facendo, i ragazzi ce la stanno mettendo tutta e i tifosi devono aiutarci.

Oggi siamo stati sfortunati. In questo momento paghiamo al minimo errore, ma dobbiamo accettarlo, non possiamo abbaterci". Così Roberto Mancini ai microfoni di Mediaset Premium al termine della sconfitta contro il Sassuolo. "Il cambio di Vidic? All'inizio avevamo scelto lui ma poi volevamo sosituire Donkor, alla fine non cambia niente perché usciva sempre un difensore". Tornando al battibecco finale tra i tifosi nerazzurri e Icardi: "È un modo di sfogare la delusione. Dispiace per questo perché i tifosi sono i primi a voler bene ai giocatori, ma quando si perde si esagera un po'".

Sezione: Focus / Data: Dom 01 febbraio 2015 alle 14:42
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print