Anche la stagione della Primavera è alle porte e Armando Madonna, tecnico dei giovani interisti, ne ha parlato a InterTV. "La pre-season è stata lunga, ora inizieranno le partite che contano – ha detto –. Spero di trovare i ragazzi pronti viste le numerose assenze dovute alle chiamate per i nazionali e a quelle per la prima squadra. Ci aspetta un campionato difficile, con una squadra giovane ma di qualità. Ho buone speranze. Abbiamo tanti 2002, quindi ci vorrà un po' di tempo per adeguarsi, ma sono fiducioso perché vedo entusiasmo e voglia".

Quanto è stato importante giocare amichevoli internazionali in chiave Youth League?
"Lo è sempre quando affronti squadre che giocano diversamente da quelle italiane. All'estero ci sono giocatori davvero forti, ma che lasciano giocare. Si trova più spazio rispetto a qui, dove è dura con tutti. La prima partita, quella di martedì prossimo, è già molto importante".

Felice per quei ragazzi che sono stati aggregati in prima squadra?
"Fa piacere e a me e a tutto il settore giovanile. È una grossa soddisfazione. È il nostro compito quello di far arrivare i giovani in prima squadra. Conte li ha utilizzati e fatti giocare. Ed è già molto importante che abbiano retto la preparazione".

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

Sezione: Focus / Data: Mar 10 Settembre 2019 alle 17:16 / Fonte: InterTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print