''FC Internazionale Milano sta adottando tutte le misure cautelari e preventive necessarie a tutelare gli atleti e il personale che opererà nel corso della gara di UEFA Europa League tra Inter e Ludogorets'': lo comunica il club nerazzurro alla vigilia della partita di Europa League che si giocherà a porte chiuse e per la quale non sono previste le conferenze della vigilia. L'Inter spiega di aver dato ''applicazione puntuale delle ordinanze in emanazione da parte del Ministero della Salute, della Regione Lombardia e di tutti gli enti coinvolti, così come al Decreto Legge emanato dal Governo Italiano''. ''Tutti i provvedimenti adottati - continua il club - come la chiusura degli spazi di ospitalità e l'annullamento di tutte le attività che avrebbero richiesto l'assembramento di persone, hanno visto il club profondere il massimo impegno e sono rivolte al garantire lo svolgimento della gara in condizioni di sicurezza''.

Sezione: Focus / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 14:25 / Fonte: Inter.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print