Blitz di Piero Ausilio: si chiude per Edin Dzeko. La Gazzetta dello Sport conferma le notizie ottimistiche di ieri e aggiunge il dettaglio dell'incontro avvenuto ieri tra il d.s. nerazzurro e la Roma per definire gli ultimi dettagli della trattativa che porterà il bosniaco a Milano, dove lo attende un biennale con opzione da circa 4 milioni. "Qualcosa in meno di quanto guadagna alla Roma, che non ha più dato seguito all’ipotesi di spalmare l’ingaggio (4,5 milioni più bonus) del contratto, in scadenza nel 2020 - si legge -. Fondamentale però per la Roma sarà individuare il profilo del giovane nerazzurro da inserire nella trattativa, sperando di fare un nuovo colpo alla Zaniolo. Ma l’Inter crede in Dzeko e farà lo sforzo. L’impressione è che abbia ancora parecchio da dare, soprattutto in Europa. Una prova? Nell’anno solare 2018, con 10 reti all’attivo, è stato il cannoniere principe della Champions League, a pari merito con Robert Lewandowski del Bayern Monaco. Un modo come un altro per far capire che i trentenni, anche nel calcio, non hanno nessuna voglia di essere rottamati".

Sezione: Focus / Data: Mar 04 giugno 2019 alle 08:41 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print