Nonostante in Inghilterra si continui a parlare di un Manchester United pronto a chiudere per Wesley Sneijder in questo mercato di gennaio, dopo l'eliminazione dalla Champions League e i numerosi infortuni occorsi alla squadra, ci pensa sempre Sir Alex Ferguson a zittire i vari rumors, all'indomani della sconfitta subita in casa contro il Blackburn: "Non abbiamo bisogno di cerotti. Siamo soddisfatti con ciò che abbiamo. Esistono squadre disposte a vendere i loro migliori giocatori a gennaio? Non vedo come ciò possa accadere. Forse potremmo cedere uno o due giovani attaccanti in prestito, anche se al momento non c'è necessità di far nulla.

Lo stato di forma di Ryan Giggs e di Michael Carrick è eccezionale. Inoltre sono fortunato perché posso contare su giocatori versatili come Ji-sung Park, Antonio Valencia o lo stesso Giggs, che possono ricoprire tanti ruoli e darmi più opzioni. La cosa fondamentale è il recupero dei nostri difensori, unica cosa che mi preoccupa. A centrocampo e in attacco, invece, siamo a posto così", ha affermato il boss dei Red Devils.

Sezione: FOCUS / Data: Dom 01 gennaio 2012 alle 13:50
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print