I numeri continuano a confermare la crescita dell'Inter a livello finanziario. Secondo il report di KPMG 'The European Elite 2020', che analizza l'evoluzione sul lungo periodo delle 32 principali squadre europee per valore d'impresa, del quale il Corriere della Sera riporta alcune slides, il club nerazzurro ha vissuto la terza crescita più importante dell'anno solare: +42% di valore d'impresa guadagnato, dietro solo a Galatasaray e Psg. L'Inter si conferma secondo club italiano dietro alla Juventus, e 14esimo assoluto, con un EV (Valore d'impresa) di 983 milioni di euro, con una crescita lungo il quinquennio del 146%. Anche se, a livello di profittabilità, la società di Viale della Liberazione è seconda solo dietro il Milan per livello di Ebit totale negativo nelle ultime cinque stagioni (-151 milioni). Il boom vero e proprio, però, l'Inter lo ha vissuto sui social, visto che in un anno i profili nerazzurri hanno vissuto un'impennata di nuovi utenti pari al 353% in più nel periodo 2016-2020, davanti ad Ajax e Juventus.

VIDEO - INTER CAMPIONE DA RECORD: LA SPLENDIDA CAVALCATA DELL'88/'89

Sezione: Focus / Data: Gio 28 maggio 2020 alle 00:46
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print