Decise ufficialmente ieri date e orari delle semifinali di Coppa Italia. Come riferisce il Corriere dello Sport, Juve-Milan si giocherà il 12 e Napoli-Inter il 13, entrambe con calcio d'inizio alle 21 (come pure per la finale del 17). Dunque, nulla da fare per i nerazzurri, che in via ufficiosa avevano chiesto di invertire l'ordine delle sfide in modo da non rischiare di dover giocare tre gare in 8 giorni, compreso il recupero con la Samp in programma il 21 (mentre le altre tre semifinaliste non hanno recuperi da giocare). "Per cambiare sarebbe stato necessario l'ok delle altre 3 squadre coinvolte, ma in particolar modo la Juventus e il Milan non hanno fatto sconti ai rivali storici. Neppure il Covid ha portato più serenità o comunque rapporti più distesi tra le grandi", si rammarica il Corsport

VIDEO - CAVANI, L'ALLENAMENTO È PARTICOLARE: VA A TAGLIARE L'ERBA NEI CAMPI

Sezione: Focus / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print