L'Inter riscatta Stefano Sensi dal Sassuolo come vi abbiamo raccontato ieri (LEGGI QUI). Contratto quadriennale e nelle prossime ore attesa la definizione di un'operazione già impostata nei dettagli e che prevede il possibile acquisto di un giovane da parte del club neroverde. Un affare parallelo, utile anche se non soprattutto a livello bilancistico. Perché se da un lato l'Inter spenderà 20 milioni per riscattare l'ex Cesename stabilito oltre un anno fa co, dall'altro ne incasserà alcuni per il passaggio in Emilia di un giovane. Un po' come accaduto con Marco Sala l'estate scorsa (valutazione 5 milioni). Il club dell'Ad Giovanni Carnevali vorrebbe rilevare a titolo definitivo (LEGGI QUILorenzo Pirola (valutazione intorno agli 8 milioni), ma su quest'ultimo c'è il veto di Antonio Conte al momento che lo ritiene in prospettiva un giocatore importante e vorrebbe farlo crescere come sesto centrale in nerazzurro. Se ne parlerà nelle prossime ore: intanto però gli emiliani studiano già le alternative. Sensi invece aspetta solo il crisma dell'ufficialità per diventare a titolo definitivo un calciatore nerazzurro.

VIDEO - 26/08/2006 - FIGO ENTRA E SI PRENDE LA SUPERCOPPA: DA 0-3 A 4-3

Sezione: Esclusive / Data: Mer 26 agosto 2020 alle 13:44
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print