Accelerata improvvisa di Inter e Milan per il nuovo San Siro, argomento che da qualche settimana sembrava essersi raffreddato pericolosamente. Ora, invece, i due club sono pronti a riprendere il cammino nel progetto per il nuovo impianto a un anno dal via libera condizionato del Comine di Milano al primo studio di fattibilità da 16 paletti, tra i quali la riduzione delle volumetrie (con accordo raggiunto lo scorso giugno per un ridotto indice volumetrico equivalente a 145 mila mq) e la rifunzionalizzazione dell’attuale Meazza.
Secondo quanto rivelato da Calcio e Finanza, dalla prossima settimana ogni giorno potrebbe essere quello buono per la presentazione del nuovo progetto, con le parti in causa che stanno finalizzando la realizzazione del documento da presentare a Palazzo Marino per rispondere alle 16 condizioni relativamente al via libera per la pubblica utilità del progetto.

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANTONIO MANICONE, IL SIGILLO SULLA UEFA '94 CON IL GOL AL DORTMUND CHE VALE LA FINALE

Sezione: Copertina / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 18:44
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print