Un rinforzo (meglio se low cost) a centrocampo a gennaio, un grande colpo sempre in mezzo a giugno. Questo il piano di mercato a breve e lungo termine studiato dai dirigenti dell'Inter assieme ad Antonio Conte dopo aver visto la prima parte della stagione. Nella prossima sessione invernale - scrive il Corriere dello Sport - il club milanese non ha intenzione di fare grandi spese, anche se riuscirà a cedere a titolo definitivo Gabigol al Flamengo. L’identikit del centrocampista top per i nerazzurri è quello di Milinkovic Savic, ma ha appena rinnovato ed è inarrivabile soprattutto perché servirebbero garanzie bancarie che gli Zhang non vogliono mettere o una formula "creativa" che Lotito non accetterebbe. Ivan Rakitic non è considerato un obiettivo e neppure Arturo Vidal è un nome caldo. Occhio, invece, a Nemanja Matic che allo United sta giocando in Europa League e pochissimo in campionato. Il serbo ha il contratto in scadenza a giugno, anche se i Red Devils hanno l'opzione di rinnovarlo unilateralmente per altri 12 mesi. Se chiederà di essere ceduto in inverno, può essere una soluzione interessante a basso costo. 

Mandando avanti l'orologio di otto mesi, per caratteristiche tecniche piace tanto il viola Gaetano Castrovilli che però è stato recentemente blindato da Pradé. Nel mirino di Ausilio da tempo, infine, c'è un altro giovane rampante: Van De Beek (qui la nostra esclusiva), già 'opzionato' dalla Beneamata che aveva parlato sia con il ragazzo sia con l’Ajax. Tempo fa c'era l’intesa di discutere dell'operazione a fine stagione per una cifra intorno ai 25-30 milioni, poi l’esplosione di Donny, superlativo contro Real e Juve in Champions, ha buttato l’accordo a monte e la sua quotazione è schizzata oltre quota 50-60 milioni. Magari nell’estate 2020 tornerà di moda perché allora i soldi per fare un colpo in mezzo al campo l'Inter li avrà. 

VIDEO - COLOMBIA-CILE, CHE BATTAGLIA: SANCHEZ SI FERMA DOPO UN'ENTRATA DI CUADRADO

Sezione: Copertina / Data: Lun 14 Ottobre 2019 alle 08:45
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print