Ervin Zukanovic a un passo dall'Inter (con Schelotto al Chievo): "L’obiettivo di Ausilio è quello di concludere a ore l’operazione per permettere così a Zukanovic di sostenere subito l’iter delle visite mediche per poi metterlo a disposizione di Roberto Mancini a partire da venerdì, quando inizierà ufficialmente la nuova stagione interista - si legge su Tuttosport -. Ma per due terzini che sono pronti ad entrare in rosa, ce ne sono altri tre che rischiano di dover fare le valigie. I nomi sono quelli di Davide Santon, Yuto Nagatomo e Danilo D’Ambrosio.

L’ex bimbo prodigio del vivaio nerazzurro ha rifiutato la proposta del Watford in quanto non vuole tornare in Premier League, ma si è anche detto disponibile ad ascoltare eventuali altre proposte per una cessione a titolo definitivo. Per il laterale nipponico, invece, questa è l’ultima finestra nella quale l’Inter potrebbe monetizzare il suo cartellino (richiesta attorno ai 4-5 milioni) visto che da febbraio 2016, Nagatomo potrà accordarsi con un altro club come giocatore a scadenza di contratto. Discorso diverso per D’Ambrosio: l’Inter fa una valutazione alta del cartellino e questa richiesta, 8-10 milioni, ha fatto saltare la trattativa con lo Schalke 04, che aveva offerto all’ex Toro un contratto molto ricco".
 
 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 01 luglio 2015 alle 10:39 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print