Nell'attesa di Mauro Icardi, il Napoli si è assicurato Fernando Llorente. Lo svela Tuttosport: "Oggi Giuntoli chiuderà l’accordo con i due agenti di Llorente, il fratello Chus e l’intermediario Frank Trimboli, per un biennale con opzione del terzo anno a favore del Napoli, al costo di 2,5 milioni a stagione, più bonus e la commissione da pagare ai due intermediari - si legge -. Ma, preso Llorente, il Napoli dice stop alla corsa per Icardi? Apparentemente sì, perché De Laurentiis aveva posto come ultimatum per una risposta, quello di giovedì, ma Llorente rappresenta un’ottima alternativa al centravanti che Ancelotti utilizzerà da titolare. E’ impensabile puntare tutto sullo spagnolo che nella scorsa stagione ha totalizzato 35 presenze (soltanto 11 da titolare) in tutte le competizioni e 8 gol realizzati. La strategia del club azzurro punta più in alto ed è molto raffinata, avendo come elemento di forza quello della capacità di poter attendere fino all’ultima ora di mercato".

"La Juventus ha in pugno Icardi, però ha la difficoltà di colloquiare con l’Inter e con l’ex dg bianconero Marotta per l’acquisizione del cartellino - si legge sul quotidiano di Torino -. Paratici non sta trattando direttamente e ha chiesto a due agenti, l’accoppiata Gabriele Giuffrida-Pablo Cosentino, di operare con l’Inter come intermediari della operazione". E allora il Napoli resta in corsa con un piano preciso per portare Icardi a Napoli: offrire  Milik (che non si sta allenando con il gruppo da quasi due settimane) più 20 milioni cash".

VIDEO - WANDA E MAURO LASCIANO LA FESTA DI LAUTARO: "SI'" SARCASTICO ALLE DOMANDE SU UNA NUOVA AVVENTURA

Sezione: Rassegna / Data: Ven 23 Agosto 2019 alle 08:45 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print