"Questo scudetto l’Inter l’ha vinto anche per Mauro, ma pure lui ha dato una mano da lassù per dare una gioia a tutti i tifosi, me compresa". Così parla Loredana Zucchi, moglie dello scomparso Mauro Bellugi, a Tuttosport. "Sono stati mesi duri, Mauro mi è mancato molto, a casa ho vissuto periodi difficili. Però, al tempo stesso, Mauro è sempre qui con me perché le sue ceneri sono in un pallone dell'Inter che ho portato a casa. Così lo sento più vicino e mi sento anche protetta. Le gare dei nerazzurri sono due ore di serenità. Prendo il pallone, lo metto sulla sua poltrona ed è come se fossimo ancora insieme a tifare. Quando l'Inter segna, poi, grido ed esultato, spesso vado a prendere il pallone e lo abbraccio. Devo essere onesta: questo scudetto mi ha commosso".

Sezione: Rassegna / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 14:54
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print