Come ripartire dopo lo stop? Una delle strade per ammortizzare il contraccolpo economico è stata individuata: cancellare il divieto di pubblicità e di sponsorizzazioni delle aziende che operano nel comparto delle scommesse. Lo scrive stamane il Corriere dello Sport, che conferma come quella di riavere gli sponsor di scommesse sia una delle proposte che la Lega inoltrerà al Governo. Bisognerà mettere mano al Decreto Dignità entrato in vigore appena lo scorso luglio, pensata per contrastare la ludopatia, fenomeno dilagante nel nostro Paese. 

Già l'Agcom aveva manifestato il proprio scetticismo al Governo su questo divieto totale, mettendo in evidenza la contraddizione tra «gioco legale», che assicura allo Stato introiti importanti, e «divieto di pubblicità». Ora, peraltro, a causa del virus, ai danni per i ricavi mancati si aggiunge anche la sospensione totale dell’attività di un settore. Da qui la proposta della Lega di Serie A: quasi un mutuo soccorso fra due comparti che in questo contesto drammatico rischiano di non riuscire a rimettersi in carreggiata.

Sezione: Rassegna / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 09:02 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print