"Voleva vincere la Serie A dopo Bundesliga e Premier, se ne andrà per tentare di coronare altrove il suo sogno, lasciando la squadra con cui ha realizzato più gol in carriera (87) e la città dove si è sposato e sono nati i suoi figli". Questo quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport a proposito del futuro di Edin Dzeko, prossimo al trasferimento all'Inter nonostante le parole di chiusura da parte di Fonseca.

"Se fosse stato per lui, la partita di stasera non l’avrebbe mai giocata - si legge sulla rosea -. Pensava che la sfida con il Parma di maggio (uscì dal campo tra i fischi che poi divennero applausi) sarebbe stata l’ultima all’Olimpico, non immaginava di ritrovarsi a due settimane dall’inizio del campionato ancora con la maglia numero 9 giallorossa addosso. Non sa che ambiente lo aspetterà, ma sa che vorrebbe lasciare un bel ricordo. E la sensazione è che stasera a tutti i romanisti verrà un po’ di malinconia per quello che poteva essere e non è stato".

VIDEO - QUESTO E' EDIN DZEKO, QUANTE PERLE CON LA BOSNIA

Sezione: Rassegna / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 09:25 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print