E' durata giusto una notte la suggestione di mercato di poter rivedere Zlatan Ibrahimovic al Milan. Dopo le dichiarazioni del commissioner della Major League Soccer, Don Garber, sono piovute smentite da tutti i fronti sull'ipotesi del clamoroso ritorno a Milano dell'asso svedese. Che per ora resta in silenzio, anche perché il “mandato” consegnato all’agente Mino Raiola parla chiaro: tutti i club che si faranno avanti (parecchi, assicurano dal suo entourage) andranno ascoltati senza chiusure preventive. Poi passerà tutto in mano a Zlatan, che si è dato un mese per decidere. Lo riporta la Gazzetta dello Sport. 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 09:45
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print