Prosegue incessante l braccio di ferro con il Chelsea per Olivier Giroud. "Marina Granovskaia non scende sotto quota 8 milioni di euro, mentre i nerazzurri non vanno oltre i 5 - spiega la Gazzetta dello Sport -. Visto che il francese (in scadenza a giugno) avrà un contratto a medio termine, non si vogliono superare determinati tetti. Ieri c’è stato un forte rallentamento per Ashley Young, dopo la fumata bianca per Spinazzola: eppure l’Inter non esclude di riaprire in extremis la pista che porta all’esterno del Manchester United se ci fossero altre uscite. A tal proposito ieri ha sorpreso solo in parte la mancata convocazione di Vecino per il match contro il Cagliari. E se Matias alla fine partisse? La società smentisce turbolenze con l’uruguaiano, ma non a caso il suo nome nelle ultime ore è comparso nei contatti con il Milan per provare ad arrivare a Franck Kessie. In ogni caso c’è un problema di overbooking delle liste. Per i nuovi serve fare dei sacrifici. Comunque sia le ultime due settimane di mercato si profilano caldissime per Marotta e il d.s. Ausilio, con lo scalpitante Conte in fremente attesa".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 15 gennaio 2020 alle 09:05 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print