Il Napoli sta per muovere passi importanti verso Mauro Icardi. Oggi a Milano, nella sede della Lega, il presidente degli azzurri Aurelio De Laurentiis e l’ad Chiavelli incontreranno l’ad nerazzurro Beppe Marotta, un'occasione giusta per intavolare una trattativa o almeno per iniziare a sondare in maniera ufficiale il terreno. I partenopei - secondo il Corriere dello Sport - stanno pensando di giocare d’anticipo per arrivare prima della Juventus e già godono della condizione di interlocutore privilegiato visto che i rapporti sull’asse Torino-Milano sono tesi. Gli azzurri, dunque, partono da una situazione apparentemente di vantaggio ma non è detto che questo sia sufficiente perché sulla strada che porta alla firma sui contratti gli ostacoli non mancano.
Il principale è legato alla valutazione del cartellino: il club milanese inizialmente chiederà 80 milioni, soldi che DeLa difficilmente metterà sul tavolo (magari proporrà una contropartita tecnica come Milik, che però non intriga l'Inter. 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 29 luglio 2019 alle 08:35
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print