"Gli ultimi 5 mesi sono stati straordinari. Conte è un vincente, è arrivato Oriali che è una sicurezza, Marotta è andato bene dovunque, cambiando tanto. Se mi avessero detto che l’Inter sarebbe stata davanti alla Juve ci avrei messo una firma lunga 6 chilometri". Parla così Evaristo Beccalossi, intervistato dalla Gazzetta dello Sport. "Certo, il lavoro è da completare, bisogna ancora migliorare, ma voglio guardare la parte positiva. E Lautaro farà parte dell’Inter per parecchi anni".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 13 Dicembre 2019 alle 10:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print