Bobo Vieri, in qualità di commentatore Mediaset a bordocampo, ha scaldato gli animi nerazzurri in questo breve tempo rimasto prima del fischio d'inizio di Inter-Barcellona. L'ex nerazzurro esprime parole di ottimismo pur mettendo in guardia circa le difficoltà che la squadra di Conte incontrerà nel corso della gara nonostante l'assenza di giocatori fondamentali tra cui Leo Messi. "Questa sera c'è San Siro pieno, c'è una grandissima atmosfera. Queste sono le partite che si vogliono giocare e infatti io stesso vorrei giocare questa sera, sono match dove tutti vogliono scendere in campo. Se l'Inter vince va agli ottavi contro una grandissima squadra. Non sarà facile anche se mancano tanti giocatori, tanti sono rimasti a Barcellona, altri andranno in panchina, non è già vinta ma l'Inter ha il vantaggio di giocare in casa. Anche se non ci sono Messi o Piqué, non significa che sia una partita facile, non sarà così. Ci vorrà una grandissima concentrazione, voglia di far bene, di lottare, di far gol. L'Inter sta bene, è prima in classifica in campionato e se vince stasera a casa davanti ai tifosi può andare agli ottavi. Contro la Roma non ha fatto una partita bellissima ma ha avuto quattro occasioni da gol, davanti alla porta".

Bobo parla anche di Lautaro Martinez, trascinatore dei nerazzurri: "Lautaro? Il Barcellona fa quello che dice Messi e se lui dice di prendere Lautaro, il Barcellona farà di tutto per prenderlo. La sua è una clausola bassissima, 111 milioni, se pensi i prezzi di mercato del momento. Con Lukaku stanno bene insieme, il gigante e il piccolino. Secondo me resteranno per tantissimi anni insieme all'Inter perché sono una coppia perfetta".

Sezione: News / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 20:05
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print