Corrado Verdelli, ex allenatore della Primavera dell'Inter, non approva la soluzione Samuel Eto'o per l'attacco nerazzurro: "Ottimo giocatore, ma il suo tempo all'Inter è passato. Piero Ausilio è bravo e non cadrà in questa trappola, a questa Inter servono giovani affermati". Per l'attacco si fanno poi con insisitenza altri tre nomi, ovvero Alvaro Morata, Edin Dzeko e Fernando Torres: "Non so se Morata possa fare la differenza, non servono attaccanti alle prime armi e poi c'è già Mauro Icardi. Torres non è il tipo di attaccante giusto anche perché guadagna tantissimo. Quindi punterei sicuramente sul bosniaco, un bomber di grande livello e con caratteristiche giuste per Walter Mazzarri. Se l'Inter vuole competere con la Juve già l'anno prossimo lui è perfetto". 

Sezione: News / Data: Mer 19 marzo 2014 alle 15:35 / Fonte: IlSussidiario.net
Autore: Christian Liotta
Vedi letture
Print