Dal ritiro della Nazionale uruguagia, Matias Vecino parla anche delle prospettive della Celeste in vista della Copa America: "Abbiamo un vantaggio perché ci conosciamo praticamente a memoria. Anche avere tempo per lavorare è qualcosa di positivo. Abbiamo una squadra molto buona. La nostra idea è quella di essere una squadra competitiva. Non so se siamo tra i candidati per la vittoria finale o no". Il giocatore dell'Inter spiega anche qualcoa relativamente ai suoi compiti in campo: "Ogni centrocampista deve assolvere a due funzioni: possesso della palla, circolazione della palla, ma anche fase difensiva. Il lavoro è basato su qualcosa di collettivo".

Sezione: News / Data: Gio 06 giugno 2019 alle 17:15 / Fonte: Teledoce.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print