Rimane ancora in piedi l'ipotesi Cristian Ansaldi per la difesa dell'Inter: il terzino classe '86 dello Zenit, visionato dai nerazzurri e dal Napoli, non dovrebbe però muoversi dalla Russia a gennaio. L'argentino infatti è arrivato solo pochi mesi fa alla corte di Spalletti, ed il club ha già fatto sapere di non voler ascoltare nessun tipo di offerta per lui.

Il punto di svolta può essere il Mondiale brasiliano: Ansaldi dovrebbe far parte del gruppo di Alejandro Sabella, e a quel punto la sua quotazione sarà verosimilmente cresciuta di diversi milioni rispetto ad oggi, e quello potrebbe essere il momento giusto per convincere lo Zenit a cedere.

Sezione: News / Data: Mer 16 ottobre 2013 alle 16:55
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print