Presentando ai microfoni di Libero il suo libro 'El piede de Dios', scritto con Gabriella Mancini, Teo Teocoli, noto tifoso milanista, ha raccontato quello che è il suo rapporto con l'Inter: "Ho stima per tanti interisti, Massimo Moratti in testa, un vero signore, molto leale. E poi come dimenticare l'avvocato Peppino Prisco, un attore nella vita. Se vinceva l'Inter, in tribuna mi abbracciava. Ma se perdeva filava via smoccolando: Teocoli, lei è uno sporco milanista, mi saluti la signora".



L'Inter attuale farebbe felice Prisco?
"Per niente. Simone Inzaghi, si chiederebbe, è l'allenatore giusto? E poi Romelu Lukaku: Prisco non l'avrebbe mai riportato a Milano. Le minestre riscaldate sono sempre insipide, avrebbe detto. A ragione... Ricordate quando il Milan riprese Shevchenko o Gullit? Furono dei fiaschi". .

Sezione: News / Data: Dom 25 settembre 2022 alle 23:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print