Al Bayern Monaco non è andato per niente giù l'acquisto da parte della Juventus di Arturo Vidal, il centrocampista ormai ex Bayer Leverkusen. Il cileno infatti si era promesso al Bayern, per poi cancellare la promessa e trasferirsi a Torino. E così, dopo le dure parole di ieri dell'allenatore del club bavarese Heynckes, ecco oggi quelle di un altro dirigente del Bayern, l'ex bandiera nerazzurra Karl-Heinz Rummenigge, che non le ha mandate a dire, in maniera beffarda, anche al club bianconero. Intervistato dalla Bild, ha dichiarato: "Anche Neuer e Boateng aveva dato la loro parola - dichiara Rummenigge - e le abbiamo tenute in considerazione più delle difficoltà incontrate con Schalke e Manchester City. Arturo Vidal è senza dubbio un buon giocatore. Voglio congratularmi con lui, ha scelto il miglior club che gli conviene. Visto il successo nello sport e le questioni legali della Juve negli ultimi anni, come tutti dicono...", conclude Rummenigge, vecchio cuore nerazzurro. 

Sezione: News / Data: Sab 23 luglio 2011 alle 10:07 / Fonte: Bild
Autore: Riccardo Gatto
Vedi letture
Print