Le polveri di Mauro Icardi si sono bagnate: dopo un periodo di grande prolificità, l'attaccante del Paris Saint-Germain è rimasto all'asciutto per quattro partite consecutive. Anche ieri, nella gara vinta per 2-0 contro il Lille, il rosarino non ha trovato la via del gol. Il tecnico dei transalpini Thomas Tuchel prova a difendere ma al tempo stessso a spronare il ragazzo: "È sempre la cosa più importante quella di segnare, per giocatori come Mauro. È importante per lui, ma partite del genere si verificano durante l'inverno, per alcune settimane. La cosa più importante è che rimanga fiducioso e continui a lavoare per la squadra. È molto affidabile sul pressing, lavora molto. Avrei potuto lasciarlo in campo negli ultimi venti minuti in modo che potesse segnare, ma abbiamo deciso di sostituirlo perché volevamo virare sul 4-3-3 per controllare la partita. Sono sicuro che rimarrà importante per noi se continua a lavorare e segnerà di nuovo. È un peccato in questo momento". 

VIDEO - CHRISTIAN ERIKSEN E' ARRIVATO A MILANO!

Sezione: News / Data: Lun 27 gennaio 2020 alle 12:21 / Fonte: CulturePSG
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print