L'ex giocatore di Juventus e Cagliari Simone Pepe presente a Tiki Taka commenta l'Inter di Antonio Conte, da cui è stato allenato e che conosce bene. "In Europa giocare col 3-5-2 si può finché hai una buona intensità e riesci a stare alto e renderti pericoloso, ma quando l'intensità cala negli ultimi 20 minuti ti abbassi è difficile ripartire. A Barcellona, a Dortmund e con la Juve prima parte della gara benissimo, vediamo che fino in fondo alla partita diventa un problema col 3-5-2. Siccome lui è un maestro di calcio e con noi ha fatto diversi moduli, se riescono a dare degli accorgimenti con dei giocatori che lui richiede, l'Inter può lottare. Le possibilità di passare il girone in Champions non si sanno, in Europa non si possono fare calcoli". 

Pepe è stato interpellato su un paragone proprio tra il tecnico leccese e Massimiliano Allegri, suo successore ha aggiunto: "Conte è un uomo più di campo, Allegri è più un gestore di gruppo. Nella comunicazione Allegri è molto bravo, Conte è più diretto, è un martello; lo abbiamo visto".

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: News / Data: Lun 11 Novembre 2019 alle 17:44
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print