Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della presentazione dell'iniziativa "Educamp" al centro Giulio Onesti a Roma torna sul tema della riapertura degli stadi auspicando una soluzione entro breve tempo:"Per mesi ci hanno insegnato a rispettare le indicazioni della commissione tecnica-scientifica. Vista da fuori, ogni tanto ci sono delle cose che uno fa fatica a capire però se ognuno dice la sua su questo non si finisce più. L'auspicio è riportare il prima possibile la gente negli stadi, nel rispetto dell'evoluzione dei contagi che ci auguriamo sia positiva. I dati ci dicono che siamo passati da 6 milioni di spettatori a 3 milioni e mezzo. Mancano ancora 7 giornate, non so cosa succederà. Se uno fa un sondaggio penso che il calcio così appassiona molto meno gli italiani, ma al tempo stesso penso che è la soluzione di gran lunga migliore di quelle che erano sul tavolo. Si è dovuto fare di necessità virtù".

VIDEO - TANTI AUGURI A... - JAIR DA COSTA, LA FRECCIA NERA COMPIE 80 ANNI

Sezione: News / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 16:09
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print