Gaetano Micciché si è dimesso da presidente della Lega calcio di Serie A. Nell’ottobre scorso, la Procura della federcalcio aveva aperto un’indagine sulla regolarità del voto dell’assemblea di Lega del marzo 2018, guidata dall’allora commissario Malagò, nella quale fu eletto presidente proprio Micciché.

"Desidero annunciare, con questa dichiarazione, le mie immediate dimissioni dalla carica di Presidente della Lega di serie A. Le indiscrezioni di oggi apparse sui giornali relative alla chiusura dell’istruttoria sulla mia nomina avvenuta 20 mesi fa e al suo possibile esito sono inaccettabili e mi impongono questa decisione”, ha spiegato lo stesso Gaetano Miccichè in una dichiarazione.

Sezione: News / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 15:24
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print