Novanti minuti ad alto livello contro la Roma e Davide Santon ha conquistato tutti: critica, tecnico, compagni e sopratutto i tifosi. Al talento di Porto Maggiore ha effettivamente strabiliato la grande platea di san Siro mostrando delle doti molto interessanti in prospettiva. Mourinho se lo coccola e lo riempe di elogi, anche Moratti è rimasto piacevolmente sorpreso dalla sua prova in Coppa Italia.

Lo scorso 2 gennaio il ragazzo, appena compiuti i 18 anni, ha siglato con la società nerazzurra il suo primo contratto da professionista che lo legherà all'Inter fino al 2013, con dei bonus in base al rendimento e alle presenze in prima squadra.

Sezione: News / Data: Ven 23 Gennaio 2009 alle 15:30 / articolo letto 2018 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Franco De Simone