Secondo pari consecutivo per la Juventus che dopo il 2-2 contro l'Atalanta rimedia un 3-3 al Mapei Stadium contro il Sassuolo di De Zerbi. Maurizio Sarri, tecnico bianconero, si presenta ai microfoni di Sky Sport per commentare il risultato svelandosi cauto sullo scudetto. "Facciamo fatica ad avere continuità fisica e mentale. È qualcosa che succede a tutte le squadre escluse rare eccezioni, è difficile da capire perché abbiamo momenti buonissimi e altri di passività. È difficile da capire anche se troviamo squadre che hanno momenti straordinari. La squadra a tratti dà la sensazione di avere un gran potenziale, a volte ti lascia perplesso per la facilità che hanno gli avversari nel giocare. Pareggi che valgono il titolo? Non lo so, sono discorsi che lasciano il tempo che trovano. Un obiettivo ha due possibilità, o lo centri o non lo centri. Noi dobbiamo fare 9 punti nelle prossime tre partite, le probabilità lasciano il tempo che trovano".

Sezione: News / Data: Gio 16 luglio 2020 alle 13:02 / Fonte: TMW
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print