(ANSA) - ROMA, 5 AGO - "Quest'anno per vincere e raggiungere gli obiettivi, che sono il campionato, la Champions e la Coppa Italia c'è da far fatica e sacrificarsi, e non bisogna dare nulla per scontato". Così il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri parla ai microfoni di Sky Sport nel dopo partita contro il Real Madrid. "Gli arrivi che ci sono stati, soprattutto quello di Cristiano Ronaldo, non cambiano nulla come obiettivi rispetto agli altri anni passati, hanno solo spostato l'ago della bilancia sul fatto che tutti pensano che sia tutto facile. Ma non è così, c'è bisogno di tutti, c'è soprattutto di equilibrio e sacrificio, e invece c'è ancora troppo entusiasmo ed euforia per arrivo di Ronaldo. Nella nuova stagione partiamo alla pari degli altri e per vincere servono sacrificio, rispetto e cuore. Senza queste cose sarà difficile portare a casa i trofei".

Sezione: News / Data: Lun 06 agosto 2018 alle 00:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print