Mauro Icardi è ancora una volta protagonista con la maglia transalpina: l'ex nerazzurro sembra aver davvero ingranato la marcia in quel di Parigi, dove ancora una volta scende in campo titolare dando più di un semplice contributo per la conquista di altri tre punti. L'argentino ha deliziato i parigini con un assist al bacio per Angel Di Maria che sblocca il risultato portando avanti il Paris-Saint Germain al 15esimo del primo tempo. Ma è quest'ultimo inizialmente a prendersi tutti i riflettori con la rete che gli vale la doppietta della serata; al 21esimo il numero 11 infatti porta a due le reti di vantaggio. 

Nella ripresa si risveglia il Nizza con Ganago che prova a riaprire la partita al 67esimo con la rete del 1-2 per il Nizza ma Tuchel si oppone e le due espulsioni di Cyprien prima ed Hervelle poi giocano a favore dei campioni di Francia. Cambio per il Psg, dentro Kylian Mbappé all'83esimo dopo due mesi d'assenza e dopo soli cinque minuti tripletta per gli ospiti che sembrano chiudere ogni discorso ma non è finita perché è proprio Mauro Icardi a chiudere ogni discorso e il risultato. Al 91esimo su servizio di Mbappé l'argentino insacca praticamente a porta vuota, cala il poker e festeggia il 24esimo punto in classifica e il terzo gol con i francesi, secondo in Ligue1.

Sezione: News / Data: Ven 18 Ottobre 2019 alle 22:47
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print